Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Politiche: Potere al popolo, tutti i candidati in Sicilia
Associazioni, centri sociali ed esperienze di lotta

Nell'Isola è venuto fuori un mix di esperienze diverse, ma con un comune denominatore: la presenza sul territorio. Si va dalle mamme No Muos ai Briganti Rugby di Librino, da operai a sindacalisti, fino a rappresentanti del mondo della scuola. Leggi tutti i nomi

Salvo Catalano

Consegnate a Palermo tutte le liste siciliane di Potere al Popolo, la formazione politica nata dalla rete di associazioni, centri sociali, esperienze di lotta sul territorio, in vista delle elezioni politiche del 4 marzo. «Abbiamo accolto una doppia sfida - spiega l'avvocato catanese Pierpaolo Montalto -: scegliere i candidati attraverso una reale partecipazione della gente, e così abbiamo fatto, tramite tante assemblee territoriali partecipative. L'altro obiettivo è rendere protagonista un mondo che ha vissuto la politica fuori dalle istituzioni, come lotta e conflitto sociale». In Sicilia ne è venuto fuori un mix di esperienze diverse, ma con un comune denominatore: la presenza sul territorio. Si va dalle mamme No Muos ai Briganti Rugby di Librino, da operai a sindacalisti, fino a rappresentanti del mondo della scuola. 

Potere al popolo mira a essere soggetto politico unitario anche dopo il 4 marzo, ma si pone anche un obiettivo elettorale. «Lo spazio politico a sinistra - continua Montalto - non può essere occupato né dal Partito democratico, che di sinistra ormai non ha proprio nulla, basta guardare i nomi dei candidati. Ma neanche da Liberi e uguali che propone candidati che hanno sostenuto i governi che hanno contribuito alla distruzione del lavoro, dello stato sociale e dell'istruzione».

Questi i candidati di Potere al popolo: 

Circoscrizione Sicilia 1 (occidentale):

CAMERA

Uninominale (sistema maggioritario)
Palermo-Resuttana-San Lorenzo: Battaglia Maruzza, impegnato allo Zen con la Onlus LAB.ZEN 2, di cui è presidente
Palermo-Libertà: Ferlisi Frank, membro del gruppo dirigente nazionale di Rifondazione comunista
Palermo-Settecannoli: Milazzo Pietro, attivista e militante della sinistra rivoluzionaria
Gela: Giuliana Vincenzo
Bagheria: Minarda Mario, insegnante
Monreale: Tumminello Francesca
Agrigento: Di Cristina Giuseppina
Marsala: Alongi Giuseppa
Mazara del Vallo: Puleo Nicola

Plurinominale (sistema proporzionale)
Sicilia 1: Palermo-Resuttana-San Lorenzo 
Tumminello Francesca
Romeo Tommaso
Leggio Marina, docente in lingua inglese nella scuola secondaria
Salamone Carmelo

Sicilia 2: Bagheria-Monreale-Marsala
Ferlisi Frank
Masi Liliana
La Scala Paolo
Polizzi Eliana, insegnante precaria di Petralia Sottana, lavora in una scuola di Palermo 

Sicilia 3:  Gela-Agrigento-Mazara del Vallo
Palermo Michelangelo
Di Cristina Giuseppina
Caselli Marco
De Marco Laura Angela

SENATO 

Uninominale
Palermo-Resuttana-San Lorenzo: La Bianca Maria
Palermo-Bagheria: Maniscalco Giovanni
Marsala: Ficarra Davide
Agrigento: Marrone Carmela
Gela: Muratore Pietro

Plurinominale Sicilia 1 (Tutta la circoscrizione occidentale)
Marrone Carmela
Lombardo Vincenzo
Russo Nilde
Muratore Pietro


Circoscrizione Sicilia 2 (Orientale)

CAMERA

Uninominale 
Messina: Andrea Abbate   
Barcellona Pozzo di Gotto: Fabio Cannizzaro
Enna: Gaspare Di Stefano
Acireale: Francesco Strano, ex rifondazione e pci, storico militante
Catania: Piero Mancuso, Briganti rugby Librino
Misterbianco: Elena Majorana, storica militante del movimento femminista e della sinistra comunista
Paternò: Samanta Cinnirella, Mamme No Muos
Ragusa: Sveva D'Antonio
Avola: Luigi Cicero
Siracusa: Pina La Villa

Plurinominale 1 (Messina)
Andrea Abbate
Samanta Cinnirella, Mamme No Muos 
Giordano Placido
Stefania Zingale, militante di movimenti studenteschi, ex rifondazione

Plurinominale 2 (Catania)
Valeria Castorina, per 17 anni Experia, movimento antirazzista
Antonino Bonanno, operaio della St di Biancavilla
Angela Faro, rifondazione comunista
Antonio Allegra, militante rete dei comunisti

Plurinominale 3 (Siracusa)
Milena angiletti
Luigi Cicero
Sveva D'Antonio
Giorgio Piccione

SENATO 

Uninominale
Messina: Annalaura Russo
Acireale: Salvo Scuderi, già consigliere provinciale di Rifondazione
Catania: Goffredo D'Antona, avvocato penalista
Siracusa: Giovanna Giovannini

Plurinominale (Sicilia orientale)
Luca Cangemi, ex deputato Rifondazione, dirigente Pci, mondo scuola
Anna Laura Russo
Santino Bonfiglio
Eveline Amari

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews