Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Furti di prodotti elettronici nei centri commerciali
Arrestata coppia. Colpi ad Acireale, Melilli e Bronte

I carabinieri hanno fermato un 31enne e una 23enne con l'accusa di essere i responsabili degli episodi avvenuti all'interno dei punti vendita Euronics. I due avrebbero agito anche a Misterbianco e Catania. Per loro è stato disposto il divieto di dimora in alcune delle città interessate. Giro d'affari da migliaia di euro

Redazione

La vendita prodotti elettronici era diventata il loro business e i punti Euronics il luogo in cui rifornirsi illecitamente. Questa l'accusa per una coppia catanese - lui 31enne, lei 23enne - arrestata dai carabinieri di Priolo Gargallo perché ritenuta autrice di almeno nove furti. I due - M.C.L. e V.M., le loro iniziali - avrebbero colpito nei centri commerciali di Melilli, Catania, Acireale, Bronte e Misterbianco

Le indagini dei militari hanno permesso di identificarli grazie alle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza. Il modus operandi sarebbe stato sempre lo stesso: la coppia trafugava i prodotti dopo avere rimosso le placche antitaccheggio. Il materiale rubato ha un valore complessivo di 20mila euro. Dall'analisi di un telefonino trovato alla coppia, sarebbe emersa una serie di contatti di persone interessata agli articoli. Per i due è stato disposto il divieto di dimora a Melilli e Misterbianco.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

La Sicilia dove l'acqua è un lusso

L'emergenza Messina è solo la punta dell'iceberg di un'Isola assetata: da Gela ad Agrigento. Dove fiorisce il mercato nero

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×