Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Navarra, dall'idea del ritiro ai richiami all'unità
«Altri nascondono i problemi, noi discutiamo»

Il vice designato di Fava analizza le tensioni vissute all'interno della coalizione per la definizione delle liste. «Chi ha caldeggiato certe soluzioni ha su di sé il peso non solo del risultato, ma anche della qualità del risultato», dice. E attacca Micari: «Come tornerà a fare il rettore di tutta l'università, se si è schierato?»

Miriam Di Peri

«In tanti si stanno avvicinando ed è a questa gente che noi facciamo appello. Ci sono le condizioni per ottenere un ottimo risultato. E ci sono delle difficoltà, com’è normale che sia in un progetto che è una novità nel panorama nazionale». Ne è convinto Ottavio Navarra, candidato nella lista Cento Passi per la Sicilia, che prova a stemperare gli animi dopo le polemiche degli scorsi giorni attorno alle candidature. Tanti i punti di scontro all’interno della coalizione, dai mal di pancia per la scelta di candidare l’ex assessore di Lombardo, Ciccio Aiello, a Ragusa, fino alle liste di Trapani e al caso Palagonia, che si starebbe risolvendo in queste ore. Tutte frizioni che hanno portato Navarra al punto di pensare di ritirarsi dalla competizione elettorale. Salvo poi decidere di proseguire nel percorso comune della sinistra siciliana.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Nebrodi, tra mafia e rilancio

È il polmone verde più grande della Sicilia. Ma anche il luogo dove una criminalità violenta ha regnato incontrastata per anni

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×