Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Barcellona, sequestrata e violentata dal compagno
Arrestato 44enne, gli abusi iniziati oltre due anni fa

La vittima è la compagna dell'uomo. La donna, originaria dell'Europa dell'Est, sarebbe stata costretta anche a non mangiare per diversi giorni. Le indagini sono iniziate nel 2015, ma la Procura soltanto negli scorsi giorni è riuscita a raccogliere materiale a sufficienza per fare scattare la custodia cautelare per l'aggressore

Redazione

Maltrattamenti, sequestro di persona, lesioni e violenza sessuale. Sono alcune delle accuse rivolte a un 44enne di Barcellona Pozzo di Gotto, arrestato dai carabinieri su disposizione del gip Fabio Gugliotta e su richiesta della Procura. Vittima degli abusi era la convivente. La donna, 42 anni, è originaria della Polonia. 

Stando alle ricostruzioni dei militari, l'uomo avrebbe vessato la compagna a partire da giugno 2015 e fino al mese scorso. Maltrattamenti che in più di un caso si sarebbero trasformati in aggressioni con calci e pugni e minacce di morte. La donna sarebbe stata costretta anche a subire rapporti sessuali e a rimanere chiusa all'interno di una stanza senza mangiare.

Le indagini sono iniziate nel 2015, dopo un intervento dei carabinieri nell'abitazione dei due, ma soltanto di recente si è arrivato a raccogliere elementi sufficienti a fare scattare l'arresto dell'uomo. 

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Il calcio che conta (storie dalle periferie del pallone)

Lontano dai riflettori della serie A, le storie e i profili più interessanti dalle squadre siciliane impegnate nei campionati minori

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×