Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

«Stabilizzeremo 22mila precari storici siciliani»
Faraone annuncia l'intervento in legge di Stabilità

Il sottosegretario all'Istruzione annuncia che il Pd presenterà un emendamento nella prossima legge di Stabilità per rendere a tempo indeterminato i contratti di migliaia di dipendenti. Come? «Con un'Agenzia del lavoro partecipata da Regione, Comuni e Stato, che assorbirà tutti i lavoratori»

Redazione

«La stabilizzazione di tutti i precari storici dell'Isola». Il colpo a effetto arriva dal sottosegretario all'Istruzione Davide Faraone. «Grazie al governo Renzi, nella prossima legge di Stabilità, lavoriamo per eliminare il precariato storico attraverso un emendamento, firmato da tutti i parlamentari siciliani del Pd». Si tratta di 22mila dipendenti. 

Che soluzione verrà proposta? «Una norma speciale che varrà solo per la Sicilia con la quale si istituisce un'Agenzia del lavoro partecipata in house dalla Regione e dai Comuni, che avrà il compito di assorbire, stabilizzandoli, tutti i lavoratori e di collocarli in seguito in base alla richiesta. I lavoratori non saranno più precari, saranno dipendenti dell'Agenzia, e potranno lavorare anche per lo Stato, perché parteciperà all'Agenzia, e potranno continuare a lavorare nel loro stesso posto fino al totale assorbimento, senza che costi un euro in più nelle tasche dei cittadini». 

Questa idea, secondo quanto annunciato da Faraone, dovrà essere formulata in un emendamento da inserire nella prossima legge di Stabilità. «Basta con le deroghe fatte anno dopo anno di corsa che hanno umiliato i diversi soggetti - sottolinea il sottosegretario -. Rendiamo il lavoro stabile e soprattutto produttivo. Garantiremo il lavoro, non il posto, partendo dai bisogni della Sicilia. Basta con i musei vuoti e le portinerie piene. Basta con Comuni senza personale e Comuni strapieni di personale».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

MeridioKids, la rubrica per i più piccoli

Un modo per creare comunità in questo periodo senza socialità. Nasce per questo MeridioKids, la rubrica di MeridioNews pensata per la quarantena di grandi e piccini. Istruttori di discipline sportive, artisti, disegnatori, animatori, pasticceri, maghi. A ognuno abbiamo chiesto di pensare un'attività o un gioco ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews