Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Statale 640, beccato mentre ruba cavi di rame
La polizia arresta un 30enne dentro un cantiere

A lanciare l'allarme è stato il personale di vigilanza della ditta appaltatrice dei lavori. Inutile il tentativo dell'uomo di nascondersi all'interno di un canale di scolo. L'autorità giudiziaria ha disposto l'obbligo di dimora nel comune di residenza

Redazione

Un 30enne è stato arrestato dalla polizia di Caltanissetta, dopo essere stato sorpreso all'interno di un cantiere edile sulla strada statale 640. L'uomo, che dovrà rispondere di furto aggravato, aveva preso di mira i cavi elettrici in rame. A dare l'allarme è staot l'addetto alla vigilanza della ditta che opera nel cantiere. Alla vista degli agenti, il 30enne ha tentato la fuga nascondendosi in un canale di scolo ma è stato raggiunto e bloccato. L'autorità giudiziaria ha disposto per lui l'obbligo di dimora nel comune di residenza.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×