Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Meteo, previsto ulteriore afflusso di aria calda
Diramata una nuova allerta per rischio incendi

La situazione per le prossime 24 ore vede le condizioni più critiche a Catania, Messina e Palermo. Temperature che potrebbero arrivare fino a 39 gradi a seguito del rafforzamento anticiclone nordafricano 

Redazione

Nuova allerta della Protezione Civile regionale per rischio incendi e ondata di calore dalla mezzanotte alle prossime 24 ore. Le situazioni più critiche a Catania, Messina e Palermo dove sono previsti fino a 39 gradi. Come scrive la protezione civile Regionale, il territorio siciliano continuerà a essere interessato da un ulteriore afflusso di aria calda. Confermata, dunque, l'allerta 3 di rischio per i tre capoluoghi. Per la giornata di domani, 1 luglio, si stima un aumento della temperatura massima.

Da quanto diramato dalla Protezione civile, il sistema previsionale a lunga scadenza indica per la seconda settimana di luglio una tendenza di massima caratterizzata da un incremento dei parametri delle matrici di impatto d’incendio legate alle persistenti anomalie meteo tali da indicare un livello alto di suscettibilità degli incendi sul territorio regionale. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×