Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Sortino: esplosione e incendio in una casa di due piani
Morto un uomo, estratta viva dalle macerie una donna

I vigili del fuoco di Siracusa che sono intervenuti stanotte hanno messo in sicurezza l'intera area. Resta ancora da individuare la causa e da ricostruire la dinamica di quanto avvenuto. Guarda le foto

Redazione

Un'esplosione avvenuta questa notte ha causato un incendio in un'abitazione di due piani a Sortino, in provincia di Siracusa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno recuperato il corpo di un uomo privo di vita. I pompieri sono anche riusciti a estrarre dalle macerie e mettere in salvo una donna. L'intera area è stata messa in sicurezza, ma resta ancora da individuare la causa dell'esplosione. 

La vittima è un operaio forestale di 56 anni, Vincenzo Failla. Stando a quanto ricostruito finora, la deflagrazione sarebbe stata provocata da una fuga di gas da una bombola. La sorella della vittima, che abitava insieme a lui, dopo essere stata portata in salvo dai pompieri, è stata ricoverata in ospedale. L'esplosione ha poi causato un incendio che ha devastato l'immobile. La procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta e disposto il sequestro della palazzina.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×