Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Belvedere: droga, armi e animali di specie protette
Trovati in casa di un pregiudicato finito ai domiciliari

Durante il sopralluogo dei carabinieri è emerso che l'uomo, per coltivare la serra con le piante di marijuana dentro la sua abitazione, era allacciato abusivamente all'elettricità di un traliccio dell'alta tensione con il pericolo di cortocircuito e incendio

Redazione

Droga, armi e uccelli di specie protetta. È quanto hanno trovato i carabinieri di Belvedere (frazione di Siracusa) e dello squadrone eliportato cacciatori di Sicilia nella casa di un noto pregiudicato. L'uomo stava coltivando all'interno della propria abitazione una piantagione di marijuana con cinque piante in una serra alimentata con elettricità proveniente da un traliccio dell’alta tensione, a cui l’uomo si era allacciato abusivamente, peraltro con pericolo di cortocircuito e incendio

Durante la perquisizione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato un fucile calibro 12 con oltre cento cartucce, detenuto illegalmente. Nell’abitazione, all'interno di una voliera, sono state trovate anche due poiane, volatili di specie protetta. Gli animali sono stati sequestrati e affidati alla Lipu di Siracusa che ha provveduto al loro trasferimento nel Centro di recupero fauna selvatica di Messina. L’arrestato, che al momento non ha inteso collaborare con gli inquirenti sulla provenienza dell’arma, delle munizioni e della droga, è stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×