Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Regione, concorso rivolto a due profili di categoria D
Le prove saranno svolte in un'unica sessione d'esame

Ci sono 1971 candidati per il reclutamento di undici funzionari di Sistemi e tecnologie e 1617 che aspirano a diventare funzionario tecnico per tutela del territorio e sviluppo rurale. L'appuntamento è per il 24 maggio a Palermo

Redazione

La Regione Siciliana ha fissato la data delle prove scritte per gli ultimi due profili del grande concorso pubblico indetto per favorire il ricambio generazionale all'interno della pubblica amministrazione. Le figure ricercate sono quelle di funzionario dei sistemi informativi e tecnologie e funzionario tecnico per tutela del territorio e sviluppo rurale.

Unica sessione d'esame il 24 maggio nell'area concorsuale allestita con le Tendostrutture in via Lanza di Scalea a Palermo nei pressi del centro commerciale. Nella sessione mattutina, sarà in programma alle 10 il test scritto per i 1971 candidati per il reclutamento di 11 funzionari sistemi informativi e tecnologie, mentre nel pomeriggio, alle 15, sarà la volta dei 1617 candidati aspiranti ai 12 posti di funzionario tecnico agrario con riguardo alla tutela del territorio e sviluppo rurale.

«Ai test in modalità digitale, a cura del Formez - si legge in una nota della Regione - andranno il 17 maggio i candidati per i 22 funzionari amministrativi, il 18 maggio quelli per gli 8 funzionari avvocati, il 19 maggio per i 24 funzionari tecnici, e il 20 maggio sessione unica per i 5 funzionari di controllo di gestione e 18 economico finanziari, e infine, il 24 maggio quelli per i 12 funzionari dei sistemi informativi e tecnologie e i 12 funzionari tecnici agrari integrati successivamente al bando». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×