Cronaca

Aci Catena: maltratta e perseguita la ex moglie con 80 chiamate al giorno, 31enne ai domiciliari

Maltrattata, offesa e perseguitata dopo la fine della relazione con il marito, un 31enne di Aci Catena (in provincia di Catania) che adesso è finito agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Nel corso delle indagini sono emersi i maltrattamenti abituali e reiterati dall’uomo nei confronti della ex moglie 28enne – che lo ha denunciato – e, in una occasione, anche contro la madre di lei. Tutto si sarebbe sviluppato tra il 2016 e il 2022, anni in cui il 31enne avrebbe offeso, insultato e maltrattato la donna anche con schiaffi. Un comportamento che si è trasformato in atti persecutori nel momento in cui la 28enne ha deciso di porre fine alla loro relazione. A quel punto, l’ex marito avrebbe iniziato a minacciarla con messaggi, presentandosi sotto casa degli ex suoceri – dove la donna si era trasferita – e chiamandola al cellulare anche 80 volte al giorno.

In una occasione, il 31enne sarebbe anche entrato in casa degli ex suoceri e sarebbe stato violento nei confronti della madre della sua ex moglie. Sulla base di quanto emerso nel corso delle indagini, l’autorità
giudiziaria ha ritenuto necessario applicare nei confronti dell’indagato la misura cautelare degli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico, oltre al divieto di comunicare, con qualsiasi mezzo, con persone che non siano quelle con cui convive, in un’abitazione diversa da quella dove vive la ex moglie.

Redazione

Recent Posts

Librino, arriva la polizia e butta il borsone con la droga dal balcone. Due cognati arrestati

Due cognati, un uomo di 24 anni e una donna di 25 anni, sono stati…

35 secondi ago

Ciclista investito ad Alcamo, trasportato in elisoccorso e ricoverato in gravi condizioni

Si trova in gravi condizioni un anziano investito in sella alla sua bici da un'auto.…

26 minuti ago

Sant’Agata di Militello, morta dopo cena a base di pesce: indagati medico e un infermiere

Un medico e un infermiere sono stati iscritti dalla procura di Patti nel registro degli…

31 minuti ago

Il marchio QS ci dice se gli alimenti che compriamo sono sicuri e di alta qualità

Com’è noto, è dalla qualità del cibo che mangiamo che dipende la nostra salute: il…

45 minuti ago

Palermo, rapina ufficio postale e furgone con sigarette. Incastrato dal tatuaggio

A incastrarlo è stato anche il tatuaggio sul braccio immortalato dalle telecamere dell'ufficio postale. Adesso…

1 ora ago

Misilmeri, operaio rimane schiacciato mentre riempie una cisterna d’acqua

Un operaio è rimasto schiacciato ieri, nel tardo pomeriggio, a Misilmeri mentre stava riempiendo una cisterna d'acqua.…

2 ore ago