Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Nasce la sezione Made in Sicily su Amazon
Gli artigiani rilanciano i loro prodotti online

La presentazione questa mattina in assessorato alle Attività produttive. Gli affezionati degli acquisti sul web avranno a disposizione una vetrina digitale con oltre duemila tipicità realizzate nell'Isola. Dal cioccolato di Modica al pistacchio di Bronte, fino alle teste di Moro di Caltagirone

Miriam Di Peri

Una nuova sezione, sul portale di vendite online Amazon, dedicata alle eccellenze tradizionali della Sicilia. Ad annunciarlo, questa mattina in conferenza stampa, l'assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano. Una buona notizia per gli artigiani siciliani che potranno così allargare la platea di clienti e rivolgersi anche a tutti coloro - tanti - che affidano ai click gli acquisti.

La selezione siciliana conta più di duemila prodotti tipici. Dai vini agli alimenti gourmet, dagli oggetti per la casa fino ai gioielli. Tutti i prodotti più caratteristici dell'Isola saranno disponibili su Amazon.it. La maggior parte della merce della nuova selezione sarà disponibile anche nei negozi europei della piattaforma. I clienti possono trovare informazioni specifiche su ciascun prodotto su amazon.it/madeinitaly, incluse le immagini, la descrizione delle botteghe in cui i prodotti vengono realizzati e le tecniche utilizzate per la loro creazione. Tra le tante tipicità regionali si potranno acquistare il limoncello dell’Etna al pistacchio, l’iconico cioccolato di Modica e i dolci di pasta di mandorla. Non mancheranno, inoltre, le classiche ceramiche e arredi di Caltagirone decorati a mano, come le Teste di Moro.

Gli artigiani siciliani hanno risposto positivamente a questa nuova apertura e sono circa il sei per cento di tutti i venditori presenti su Made in Italy. Di questi, il 25 per cento proviene dalla provincia di Catania, il 18 per cento da quella di Palermo, il 10 per cento da quelle di Trapani e Siracusa, l'8 per cento da quella di Messina e il restante dalle province di Caltanissetta, Ragusa, Agrigento ed Enna. Con l'accordo siglato tra la Regione e il portale online, la Sicilia diventa l’ottava sezione regionale del negozio Made in Italy, che è stato lanciato nel 2015 e ha visto una crescita delle vendite del 300 per cento anno su anno, soprattutto all’estero.

«Siamo entusiasti di ampliare ulteriormente la nostra selezione delle eccellenze italiane con questa novità della vetrina di Amazon Made in Italy - ha dichiarato Sara Caleffi, marketplace director di Amazon in Italia - Gli artigiani siciliani possono ora offrire i prodotti tipici ai milioni di clienti Amazon in tutta Europa ed esportarli a clienti che non avrebbero mai potuto raggiungere così facilmente».

«L’e-commerce - ha aggiunto Turano - è una straordinaria opportunità ma anche un percorso ormai obbligato per una terra come la nostra che vanta eccellenze nei settori del food e dell’artigianato note in tutto il mondo e sempre più invidiate. Lo sbarco dei prodotti siciliani sulla vetrina del Made in Italy di Amazon - ha concluso l'assessore - è il primo passo importante di un progetto ambizioso di rilancio del brand Sicilia e di promozione del territorio, un progetto che vuole coniugare tradizione, innovazione e sviluppo».

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×