Foto di: Pallacanestro Trapani

Basket, Trapani cede in Gara4
Ai quarti va De’ Longhi Treviso

Luca Di Noto

Sport – Si ferma tra le mura amiche del PalaConad il cammino della squadra granata ai play off. In Gara4 degli ottavi di finale, la squadra veneta si impone quasi senza difficoltà per 78-99 e stacca il pass per i quarti di finale

Dopo il successo in Gara3 che aveva portato la serie sul 2-1, si ferma in Gara4 degli ottavi il cammino della Pallacanestro Trapani ai play off di serie A2. A battere ed eliminare la squadra di coach Parente è la De’ Longhi Treviso, che espugnando il PalaConad stacca il pass per i quarti di finale dove affronterà una tra Scafati e Ferrara.

Gara sbloccata da Brown, al quale risponde Ganeto in penetrazione. Subito dopo i trevigiani trovano un parziale di 0-5 con la tripla di Sabatini e il canestro di Brown, ma il break è interrotto da Perry. Nonostante ciò, la De’ Longhi comincia ad accumulare un discreto vantaggio con i punti di Musso e Brown, anche se Viglianisi prova a tenere in corsa i siciliani. Antonutti e Swann trovano un parziale di 0-9, poi Bossi segna due liberi, ma sulla sirena Swann trova il canestro del 20-32. Nella seconda frazione, Ganeto risponde a Bruttini, poi Renzi realizza due liberi e accorcia leggermente. Treviso si riporta subito sul +10, poi Jefferson trova due punti in transizione, ma i veneti allungano nuovamente con Swann, Antonutti e Brown per il 38-51 a metà gara.

Al rientro sul parquet, Swann e Brown a segno per Treviso. A interrompere l’emorragia di punti per Trapani ci pensa Ganeto dalla media distanza, seguito da Renzi che realizza un gioco da tre punti. Gli ospiti allungano ancora da tre punti con Antonutti, prima del botta e risposta tra Ganeto e Swann. Renzi segna due liberi e Sabatini ricaccia indietro i siciliani, così come Imbrò. Il vantaggio trevigiano diventa presto di venti punti (57-77) con le realizzazioni di Lombardi e Negri. Quest’ultimo trova anche la tripla, mentre Bossi infila un libero, ma Treviso continua ad allungare e alla terza sirena il punteggio è di 55-85. Nell’ultimo quarto, il primo canestro è di Mollura, la De’ Longhi però ritrova il +30 sul 60-90. Trapani prova timidamente a rientrare in partita, ma si gioca solo per le statistiche, alla fine il tabellone recita 78-99.

Pallacanestro Trapani-De Longi Treviso 78-99
Parziali
: 20-32; 38-51, 58-85

Pallacanestro Trapani: Jefferson 10, Bossi 13, Renzi 21, Testa 2, Guaiana 2, Ganeto14, Mollura 2, Viglianisi 8, Perry 6. Coach: Parente.

De’ Longhi Treviso: Brown 19, Sabatino 13, De Zardo 2, Bruttini 2, Swann 16, Musso 3, Antonutti 11, Imbro 7, Negri 12, Lombardi 14. Coach: Pillastrini.