Milazzo, quattro centri scommesse illegali
Puntate all'estero, finanzieri mettono sigilli

Redazione

Cronaca – Alcuni dei punti che raccoglievano le giocate si trovano a Pace del Mela. Ufficialmente risultavano internet point, in realtà funzionavano come punto di riferimento per clienti interessati alle quote offerte da allibratori stranieri

Sequestrati quattro centri scommesse illegali tra Milazzo e Pace del Mela. Gli esercizi commerciali, ufficialmente internet point, venivano usati per raccogliere puntate non autorizzate, attraverso allibratori stranieri non autorizzati dallo Stato. A scoprirli è stata la guardia di finanza di Milazzo. 

Le giocate avvenivano per conto di clienti privi di account personale, con i gestori del centro che raccoglievano i soldi investiti. I sigilli sono stati posti a nove personali, sei stampanti e altri strumenti per visualizzare le quotazioni in tempo reale.