Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Messina: rubano offerte dal Duomo, tre denunciati
In azione durante il canto del gallo del campanile

I carabinieri hanno notato il gruppetto allontanarsi dalla Cattedrale con atteggiamento sospetto. Anche grazie alla testimonianza di alcune persone presenti nella piazza, hanno ricostruito quanto successo. Non era la prima volta che i tre rubavano in chiesa

Redazione

Tre denunciati a piede libero per aver rubato le offerte dal Duomo di Messina. Nella giornata di ieri i carabinieri del nucleo radiomobile hanno sorpreso tre uomini, due italiani T.F. di 54 anni e C.G. di 23, e un romeno 52enne, L.O., mentre si allontanavano con atteggiamento sospetto dal sagrato del Duomo. 

Insospettiti, i militari hanno deciso di procedere al loro controllo e, con l'appoggio di un'altra pattuglia, hanno bloccato i tre in una via adiacente. Le indagini, anche attraverso la testimonianza di numerose persone presenti sulla piazza, hanno consentito di accertare come i tre, poco prima, avevano tentato di portare via e forzare la cassetta dell’offertorio all’interno della Cattedrale.

Quello sventato sarebbe stato solo l’ultimo tentativo della banda; secondo la ricostruzione dei carabinieri, infatti, anche nei giorni precedenti, i tre – alternandosi tra loro nel ruolo di palo, di appoggio e di scassinatore – si erano più volte introdotti all’interno della chiesa ed avevano provato ad impossessarsi delle offerte lasciate dai fedeli nelle cassette ed avevano scelto come momento per agire quello in cui il Gallo del campanile del Duomo canta, attirando l’attenzione di turisti e visitatori della cattedrale. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×