Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Siracusa, in fiamme chiosco dei fiori del cimitero
In corso le indagini, non si esclude natura dolosa

L'attività commerciale collocata accanto al secondo cancello d'ingresso del camposanto aretuseo è stata completamente distrutta da un incendio divampato nel tardo pomeriggio di ieri. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti e di comprendere le cause del rogo. Fra le piste anche quella del racket delle estorsioni

Redazione

Il chiosco dei fiori accanto al secondo cancello d'ingresso del cimitero di Siracusa è stato completamente distrutto dalle fiamme. L'incendio è divampato nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19.30, in viale Ermocrate. Sul posto sono intervenute le pattuglie delle volanti della polizia e anche i vigili del fuoco che hanno provveduto alle operazioni di spegnimento delle fiamme che avevano, però, già provocato ingenti danni all'attività commerciale. 

Sono ancora in corso le indagini per ricostruire la dinamica e comprendere la natura e le cause del rogo. Gli inquirenti non sono ancora in grado di escludere nessuna delle ipotesi, compresa la pista che si sia trattato di un incendio di natura dolosa. Per gli inquirenti è ancora presto e ci sono pochi elementi per parlare di un segnale di intimidazione legato al racket delle estorsioni. Il chiosco, che attualmente era ubicato davanti al secondo cancello del camposanto aretuseo, per un periodo era stato collocato davanti al terzo ingresso, quello più ambito per i rivenditori perché è quello da cui entra la maggior parte dei visitatori.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×