Chiudi ✖
15

Vittoria, rubano materiale dalla stazione ferroviaria
Bloccato furgone con tonnellata e mezza di acciaio

Redazione

Cronaca – I carabinieri hanno arrestato Giovanni Giacchi e Salvatore Scafidi. I due dovranno rispondere di furto aggravato e per il momento sono stati posti ai domiciliari. A insospettire i militari erano stati i loro movimenti

I carabinieri li hanno trovati mentre stavano rubando oltre una tonnellata e mezza di acciaio dalla stazione ferroviaria di Vittoria. Per questo sono stati arrestati Giovanni Giacchi, di 28 anni, e Salvatore Scafidi, di 38. I due sono stati bloccati dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile e portati nella caserma per le formalità di rito.

Ad attirare l'attenzione dei militari erano stati i movimenti dei due e la presenza di un furgone carico di materiale. L'acciaio, che serviva per interventi alla linea dei treni, è stato restituito a Ferrovie dello Stato, mentre per Giacchi e Scafidi il pm ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicati per il reato di furto aggravato in concorso.