Chiudi ✖
15

Foto di: Ennio Riccobene

Caltanissetta, pugni e schiaffi alla compagna
Denunciato un 38enne per lesioni aggravate

Redazione

Cronaca – L'uomo avrebbe agito in stato di ubriachezza. La donna, 30 anni, ha riportato un trauma cranico e la deviazione del setto nasale. I medici dell'ospedale Sant'Elia le hanno dato una prognosi di 15 giorni

Gli appelli al rispetto delle donne si scontrano con la cronaca che, anche in queste ore, racconta di aggressioni da parte di uomini. A Caltanissetta, un 38enne è stato denunciato dalla polizia, con l'accusa di lesioni personali aggravate. L'uomo, secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, avrebbe colpito ripetutamente la compagna di 30 anni.

La vittima è arrivata al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Elia ancora sanguinante. Le è stata data una prognosi di 15 giorni a causa di un trauma cranico e della deviazione del setto nasale. Il 38enne, mentre era in stato di ubriachezza, l'avrebbe presa a schiaffi e pugni.