Chiudi ✖
15

Basket, Orlandina: altro ko in Champions
I paladini cedono ai lituani del Neptunas

Luca Di Noto

Sport – I biancazzurri di coach Di Carlo cadono ancora. Stavolta a espugnare il PalaSikeliArchivi è il Neptunas Klaipeda, che si impone 60-90. Match equilibrato fino a metà gara, poi gli ospiti hanno preso il sopravvento

Altra sconfitta nella Basketball Champions League per la SikeliArchivi Capo d’Orlando che cade in casa contro i lituani del Neptunas Klaipeda. Gli ospiti si impongono con un rotondo 60-90, legittimando il successo nella seconda metà di gara.

La SikeliArchivi parte male e subisce subito sei punti da parte dei lituani con i canestri di Zelionis, Girdiunas e Palacios. Di Carlo chiama timeout ed Edwards scuote la retina per i siciliani. Gli ospiti continuano a macinare gioco ma Ikovlev e Wojciechowski tengono l’Orlandina in gioco, anche se una bomba di Delinikaitis chiude la prima frazione sul 13-20. Il secondo parziale ricalca un po' quanto successo nel primo: il Neptunas trova presto la doppia cifra di vantaggio con Seibutis e Palacios. La squadra siciliano, dal canto suo, ha poche soluzioni offensive se non quella rappresentata da Alibegovic che accorcia il gap. Ihring firma il canestro del 26-31, poi gli ospiti ricominciano ad accelerare e si arriva all’intervallo lungo sul 28-43.

Al rientro sul parquet, l’Orlandina si riporta sul -10 grazie ai canestri di Ikovlev, Alibegovic e Wojciechowski. È però un fuoco di paglia, i lituani ricacciano indietro la squadra paladina con i sette punti di Delininkaitis che valgono il 47-62 quando la sirena suona per la terza volta. Nell’ultimo quarto la partita è già praticamente chiusa: coach Di Carlo manda in campo anche i giovani Donda, che mette a referto quattro punti, e Galipò. Il Neptunas non accenna a rallentare e continua a colpire con percentuali altissime dalla distanza. I siciliani crollano e alla fine del match il distacco è addirittura di 30 punti.

SikeliArchivi Capo D’Orlando-Neptunas Klaipeda 60-90
Parziali
: 13-20 , 28-43 , 47-62

SikeliArchivi Capo D’Orlando: Galipò, Alibegovic 15, Ihring 3, Kulboka 2, Laganà, Delas 1, Strautins, Edwards 12, Wojciechowski 9, Ikovlev 14, Donda 4, Zanatta. Coach: Di Carlo

Neptunas Klaipeda: Palacios 10, Johnson 6, Kisielius 6, Girdziunas 6, Delininkaitis 13, Seibutis 18, Zelionis 2, Galdikas 9, Jucikas 5, Beliauskas 3, Butkevicius 12. Coach: Mayksvytis

Arbitri: Zurapovic (BIH), Kukelcik (SVK), Velikov (BUL)