Chiudi ✖
15

Caltanissetta, tre arresti per sfruttamento prostituzione
Incontri a pagamento avvenivano in piccole abitazioni

Redazione

Cronaca – La guardia di finanza ha sgominato un gruppo formato sia da italiani che da cittadini extracomunitari. I primi si occupavano soprattutto di prendere in affitto gli appartamenti, mentre a incontrare i clienti erano perlopiù donne di origine sudamericana. Le Fiamme Gialle hanno monitorato gli spostamenti dei protagonisti. Guarda il video

Tre persone sono state arrestate e portate in carcere perché accusate di sfruttamento della prostituzione in seguito a un'inchiesta della Procura di Caltanissetta e condotta dalla guardia di finanza. Due di origine italiana, una dominicana sono ritenute elemento cardine di un gruppo dedito a organizzare incontri sessuali a pagamento. L'indagine ha fatto leva su intercettazioni, filmati, pedinamenti e sopralluoghi. 

La prostituzione veniva esercitata in piccole abitazioni. A finire nella rete di sfruttamento erano giovani donne, perlopiù di origine sudamericana. Gli italiani del gruppo si occupavano soprattutto di affittare gli immobili e accompagnare le prostitute durante gli spostamenti.