Chiudi ✖
15

Ragusa, 30enne investe anziana e scappa
Agli agenti ha detto di non essersi accorta

Redazione

Cronaca – Gli agenti sono riusciti a risalire alla donna dopo avere ascoltato un testimone e avere visionato le immagini delle telecamere della zona. L'auto è stata trovata abbandonata nella zona di Ragusa Ibla. Scattata la denuncia per omissione di soccorso, alla guidatriceè stata ritirata la patente

Una trentenne è stata denunciata perché responsabile di avere investito un'anziana ed essere fuggita. È avvenuto venerdì pomeriggio in corso Italia a Ragusa. Vittima una 87enne che stava attraversando sulle strisce pedonali, per la quale è stato necessario il trasferimento al pronto soccorso dove è stata dimessa con una prognosi di otto giorni.

La polizia è riuscita a risalire alla donna, dopo avere ascoltato un testimone e avere visionato le telecamere di videosorveglianza della zona. Ciò ha permesso di individuare il modello dell'automobile. Stando alla ricostruzione fatta dalle forze dell'ordine, la trentenne sarebbe scappata in direzione Ragusa Ibla. Raggiunta dagli agenti, che in precedenza hanno trovato il mezzo trovato abbandonato con un'ammaccatura compatibile con lo scontro, la donna si è prima mostrata stupita e successivamente ha ammesso di essere passata dalla strada in cui è avvenuto l'incidente. 

A precisa domanda, tuttavia, la trentenne ha dichiarato di non essersi accorta di avere investito l'anziana. Portata in questura, per lei è scattata la denuncia per fuga in caso di incidente con danno alle persone, reato che comporta una la pena della reclusione fino a tre anni, e il ritiro della patente.