Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Ruba carburante dall'oleodotto per Sigonella
Carabinieri fermano un pregiudicato catanese

Michele Lombardo è stato bloccato dagli uomini della stazione di Melilli e dai militari della Compagnia per l'aeronautica militare. Si trovava in contrada Ogliastro. Si tratta del secondo tentativo di furto. A fine luglio un altro uomo era stato arrestato trovato su un mezzo pesante con 17mila litri di combustibile

Redazione

Lo hanno trovato poco dopo che aveva prelevato migliaia di litri di carburante. Si tratta del 41enne Michele Lombardo, pregiudicato catanese, arrestato dai carabinieri della stazione di Melilli e dai colleghi della Compagnia carabinieri per l'aeronautica militare di Sigonella

L'uomo si trovava in contrada Ogliastro, intento a sottrare combustibile dall'oleodotto che collega la stazione di spinta di San Cusumano Augusta alla base militare statunitense di Sigonella. I militari hanno trovato anche il materiale usato per creare il punto di prelievo per il furto. Lombardo è stato arrestato e posto ai domiciliari, le indagini proseguono per l'individuazione di eventuali complici. 

Si tratta del secondo caso in un mese e mezzo. Già il 24 luglio i carabinieri di Lentini avevano arrestato un uomo trovato a bordo di una cisterna nella quale aveva già caricato 17mila litri di carburante, sottratto con un metodo simile a quello usato da Lombardo.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×