Chiudi ✖
15

Canicattì, lavoratori in nero in locale della movida
Senza contratto, datore segnalato all'Ispettorato

Redazione

Cronaca – I controlli sono stati effettuati nei giorni scorsi dalla guardia di finanza. Il personale risultato irregolare, che lavorava tra sala, bar e cucina, è risultato superiore al 20 per cento del totale

Lavoravano in sala, nel bar e in cucina, ma nessuno di loro aveva un contratto. A scoprirlo sono stati i finanzieri di Canicattì, che negli scorsi giorni hanno controllato un noto locale del centro dell'Agrigentino. 

Dall'ispezione è emerso che i lavoratori irregolari sono risultati superiori al 20 per cento del personale e per questo è partita la segnalazione al competente Ispettorato del lavoro, con la quale è stato comunicato che il datore di lavoro non aveva adempiuto all'obbligo dell'invio della preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro.