15

Siracusa, spari contro lo scooter di un 23enne
Colpi sono stati sparati dopo un acceso litigio

Redazione

Cronaca – È accaduto ieri mattina in via Dione. Protagonista un 29enne già conosciuto dalle forze dell'ordine e adesso accusato di minaccia aggravata e porto illegale di arma come da sparo. Il mezzo era parcheggiato 

Un 29enne di Siracusa è stato denunciato dalla polizia per minaccia aggravata e detenzione illegale di arma comune da sparo. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è accusato di avere esploso diversi colpi d'arma da fuoco verso uno scooter parcheggiato in via Dione.

Stando alla ricostruzione degli agenti, l'uomo, F.C., nella tarda mattinata di ieri, dopo avere discusso animatamente con un 23enne, ha fatto fuoco contro il mezzo a due ruote di quest'ultimo. Lo scooter si trovava parcheggiato nelle vicinanze dell'abitazione della madre della vittima.