Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

A19, automobile prende fuoco poco dopo Agira
Rogo a causa di un guasto, code in autostrada

L'incendio è avvenuto al chilometro 150 dell'autostrada Palermo-Catania, nella carreggiata che conduce al capoluogo etneo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Enna e la polizia stradale

Redazione

Rallentamenti alla viabilità sull'autostrada A19 Palermo-Catania, in direzione del capoluogo etneo. Intorno alle 14.45, poco dopo l'uscita di Agira, un'automobile ha preso fuoco. All'origine delle fiamme c'è stato un guasto tecnico.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Enna e la polizia stradale di Catenanuova. Nessun problema per gli occupanti della vettura. Il guasto - avvenuto al chilometro 150 dell'autostrada - ha causato delle code, ma la situazione adesso è quasi completamente rientrata. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×