Siracusa, tre evasioni in appena una settimana
Disposto trasferimento in carcere per 29enne

Redazione

Cronaca – Fabio Breci era stato arrestato dieci giorni fa insieme al fratello. I due erano stati trovati dentro un appartamento intenti a rubare. Concessi gli arresti domiciliari, l'uomo è stato trovato ripetutamente in giro per la città. La condotta ha convinto l'autorità giudiziaria ad aggravare la misura restrittiva

Tre in sette giorni. Sono le volte che è evaso dai domiciliari il 29enne Fabio Breci, trovato per l'ennesima volta dai carabinieri del nucleo Radiomobile fuori dalla propria abitazione, dove avrebbe avuto l'obbligo di rimanere. 

Breci, infatti, era stato arrestato dieci giorni fa, insieme al fratello Roberto, perché trovato intento a rubare dentro un'abitazione di Floridia. Nell'ultima settimana, Breci era stato già beccato per strada altre due volte. Stavolta l'autorità giudiziaria ha deciso di non rinnovare i domiciliari, disponendo il trasferimento nel carcere di Cavadonna a Siracusa.