Chiudi ✖
15

Tre arresti per giro di stupefacenti nell'Ennese
Marijuana era venduta anche in cambio di sesso

Redazione

Cronaca – A guida del gruppo fermato oggi dalla polizia, in un'operazione coordinata dalla Dda di Caltanissetta, ci sarebbe stato il 51enne Salvatore Mingari Favvento. A collaborare con lui Giacomo Catania e Fabio Piccolo. Luoghi principali per lo spaccio i centri di Nissoria, Leonforte e Assoro. Sequestrato anche un fucile a canne mozze

Sono tre le persone arrestate questa mattina dalla polizia nell'Ennese. L'inchiesta, denominata Mud weeds too e coordinata dalla Dda di Caltanissetta, riguarda un giro di droga, che sarebbe stato guidato Salvatore Mingari Favvento, di 51 anni. L'uomo, per il quale è stata disposta la custodia cautelare in carcere, si sarebbe avvalso della collaborazione di Giacomo Catania, 38 anni, e di Fabio Piccolo, di 30. Per loro il gip ha previsto gli arresti domiciliari.

La marijuana veniva spacciata tra Nissoria - paese di cui è originario Mingari Favvento -, Leonforte e Assoro. I tre si sarebbero occupati non solo dello spaccio, ma anche della coltivazione della droga. Che in diversi casi sarebbe stata ceduta anche in cambio di rapporti sessuali, quando le clienti non riuscivano a pagarla in denaro. Nel corso dell'operazione è stato sequestrato anche un fucile a canne mozze e diverse munizioni, in un campo di proprietà di Mingari Favvento.