Chiudi ✖
15

Naro, coltivava piante per produrre oppio
I carabinieri denunciano uomo di 64 anni

Redazione

Cronaca – I militari della stazione locale sono intervenuti in un fondo in località Messer Rinaldo. Le piante sequestrate sono circa 400, tutte in buono stato e alte circa un metro

Quattrocento piante di papavero. È quanto sequestrato dai carabinieri di Naro, in provincia di Agrigento. I militari hanno denunciato in stato di libertà un 64enne, per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti

Il terreno adibito alla coltivazione delle piante si trova in località Messer Rinaldo ed è di proprietà del denunciato. Le piante di papaver somniferum erano in ottimo stato e di altezza di circa un metro