Chiudi ✖
15

Scicli, valigia con marijuana nascosta tra gli alberi
Individuata dai cani antidroga, fermato un 22enne

Redazione

Cronaca – La polizia del commissariato di Modica ha fermato Massimo Korreshi. Il giovane, con precedenti in materia di stupefacenti e per reati contro il patrimonio, è stato trasferito nel carcere di Ragusa. Guarda il video

Un chilo e 300 grammi di marijuana ai piedi dell'albero. È quanto trovato dalla polizia di Modica a Scicli. La droga si trovava all'interno di una valigetta di colore rosso, nascosta tra la vegetazione. 

A scoprirla sono stati i cani antidroga dell'unità cinofila di Catania, nel corso di un'operazione finalizzata alla prevenzione del traffico di stupefacenti. 

Gli agenti hanno arrestato il 22enne Massimo Korreshi, con precedenti per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di droga. Dopo aver perquisito la casa del giovane, i cani si sono fermati in mezzo a una radura, portando gli agenti a scoprire la marijuana, che si trovava sigillata in singole confezioni. Korreshi, di origini albanesi, è stato trasferito nel carcere di Ragusa a disposizione dell'autorità giudiziaria.