Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Ragusa, 135mila articoli sequestrati per Pasquetta
Tra falsi marchi prestigiosi della moda e giocattoli

Sigilli su migliaia di prodotti per un valore complessivo di 200mila euro. Il sequestro ha interessato soprattutto decorazioni pasquali in un esercizio commerciale di Comiso specializzato nel settore

Redazione

Giocattoli, decorazioni pasquali, cd, dvd illecitamente duplicati, borse, scarpe, cinture e borsellini. Sono oltre 135mila i prodotti sequestrati in provincia di Ragusa per un valore complessivo di 200mila euro. A eseguire il provvedimento i finanzieri del comando provinciale ibleo. 

In particolare sono scattati i sigilli per con il marchio di fabbrica contraffatto riconducibili a prestigiose maison della moda. Il sequestro ha interessato soprattutto giocattoli e decorazioni pasquali in un esercizio commerciale di Comiso specializzato nel settore. I prodotti sono risultati privi del marchio Ce e dell'indicazione di provenienza, nonché delle caratteristiche informative minime per i consumatori. 

I giocattoli e le decorazioni pasquali sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e il proprietario è stato segnalato alla Camera di Commercio di Ragusa per violazioni alla normativa che disciplina la sicurezza sui giocattoli e al codice del consumo con multe che possono arrivare fino a 25.823 euro.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×