Agira: trauma cerebrale, muore bimbo di 10 anni
Sarebbe scivolato mentre recuperava il pallone

Redazione

Cronaca – È stato portato in elisoccorso all'ospedale Cannizzaro di Catania, ma non ce l'ha fatta. Secondo le prime ricostruzioni, il piccolo stava giocando con alcuni amici quando sarebbe caduto da una scala. Sull'episodio indagano i carabinieri

Non ce l'ha fatta il piccolo di dieci anni di Agira che ieri sarebbe caduto da una scala mentre giocava a pallone. È morto nella serata di ieri all'ospedale Cannizzaro di Catania dove era stato portato, con un elicottero del 118, dal paese dell'Ennese. 

Il bambino, secondo quanto si è appreso, stava giocando a calcio con degli amici quando è scivolato da una scala per recuperare il pallone. Nel violento impatto con il suolo ha riportato un grave politrauma, in particolare uno cerebrale. 

Arrivato al Cannizzaro alle 19 di ieri, è morto un'ora dopo il ricovero. Sull'episodio indagano i carabinieri del comando provinciale di Enna.