Migranti, dall'alba salvate oltre 1500 persone
Guardia costiera continua interventi in mare

Redazione

Cronaca – Sono già 17 gli interventi effettuati dai soccorritori nel Mediterraneo. L'aiuto è stato prestato in acque internazionali e altre operazioni sono ancora in corso. A coordinare l'attività è la centrale operativa di Roma

Giornata intensa per il personale della guardia costiere e delle ong impegnate nel Mediterraneo. Sono oltre 1500 le persone salvate in mezzo al mare, nel corso di 17 interventi. I soccorsi sono iniziati a partire dall'alba e hanno riguardato gommoni, barconi e barchini, tutti partiti dal Nordafrica. 

A coordinare gli aiuti, come da prassi, è la centrale operativa di Roma della guardia costiera. Le navi si sono mosse in acque internazionali. Il lavoro dei soccorritori prosegue con altre operazioni che sono tutt'ora in corso.