Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Vittoria, l'uomo trovato morto nel pozzo
Dalle prime ispezioni nessuna violenza

Il corpo del 43enne Giovanni Giannì è stato rinvenuto a venti metri di profondità in contrada Mazzara. Gli investigatori non escludono al momento alcuna pista: dall'omicidio all'incidente, fino a un possibile suicidio. Guarda il video

Redazione

Si indaga sulla morte di Giovanni Giannì, il 43enne di Vittoria trovato senza vita ieri all'interno di un pozzo in contrada Mazzara. L'uomo mancava da casa da domenica pomeriggio quando, stando a quanto denunciato dai famigliari, si è allontanato volontariamente dall'abitazione. 

Ieri a intervenire sul luogo del ritrovamento del cadavere - un pozzo profondo circa 20 metri utilizzato per irrigare le serre di quella zona - sono stati gli agenti della squadra mobile di Ragusa, quelli del locale commissariato, insieme ai vigili del fuoco di Vittoria e al nucleo sommozzatori di Catania. Da una prima ispezione cadaverica effettuata dal medico legale Giuseppe Iuvara, non emergerebbero segni di violenza. Ma sarà l'autopsia di sabato mattina a chiarire i motivi della morte. 

Gli investigatori non escludono al momento alcuna pista, dall'omicidio all'incidente, fino a un possibile suicidio. Le indagini sono condotte dal commissariato di Vittoria e dalla Squadra Mobile di Ragusa e coordinate dal sostituto procuratore Francesco Riccio.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Viaggiare in Sicilia

Percorsi, itinerari e consigli per chi vuole viaggiare in Sicilia lontano dalle solite mete e dai circuiti turistici di massa

Giustizia per Emanuele Scieri

Il paracadutista siracusano è stato trovato morto nella caserma di Pisa nel 1999. Ora si cerca di ricostruire quanto successo

La mafia nel Siracusano

La provincia di Siracusa - soprattutto la parte Sud, tra Noto, Pachino e Avola - deve fare i conti con una criminalità organizzata che condiziona sempre più le attività economiche, a cominciare dall'agricoltura

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×