Chiudi ✖
15

Nuove nevicate tra Messina, Enna e Palermo
Chiuse diverse strade interne, Anas a lavoro

Redazione

Cronaca – Sono nuovamente peggiorate le condizioni meteo nella Sicilia centrosettentrionale e sono previste abbondanti nevicate nella giornata di oggi. Obbligo di catene a bordo sulla A19 Palermo-Catania tra Mulinello e Caltanissetta e su molte altre strade dell'Isola, ecco quali. In aggiornamento

Ha ripreso a nevicare nella Sicilia centrosettentrionale. A essere più colpite sono le province di Messina ed Enna. Nel corso della giornata è previsto un ulteriore calo delle temperature, che nelle province centrali dell'Isola precipiteranno fino a meno tre gradi. Abbondanti nevicate previste nel pomeriggio. 

L'Anas comunica che è stata chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 185 di Sella Mandrazzi, tra Novara di Sicilia e Francavilla di Sicilia. Riaperta nel pomeriggio, invece, lstrada statale 117 "Centrale Sicula" tra Mistretta (Messina) e l'innesto strada provinciale per Cerami (Enna), con transito consentito solo ai veicoli leggeri. Tra i chilometri 7,150 e 44,970 della stessa strada si viaggia con catene montate o pneumatici da neve. Nei territori dei Comuni di Cesarò, San Teodoro, Capizzi, Caronia, Montalbano, San Piero Patti, Tortorici, Galati Mamertino e Longi operano i mezzi della Città metropolitana impegnati con spazzaneve e spargisale. Transito bloccato anche sulla Statale 113, dal chilometro 7 al 14 e sula strada provinciale 50 bis, dal bivio San Rizzo fino a Dinnammare.

Obbligo di catene a bordo sulla A19 Palermo-Catania tra Mulinello e Caltanissetta, l'autostrada è transitabile ma la neve ai margini della carreggiata rimane abbondante, viste le basse temperature e le neivcate previste nella giornata di oggi potrebbero peggiorare la situazione. 

Obbligo di catene a bordo anche nelle seguenti arterie: strada statale 120 nei tratti Cerda-Tremonzelli; Caltavuturo-Tremonzelli; Tremonzelli-Petralia; Petralia-Gangi; Gangi-Nicosia; Nicosia-Cerami; Cerami-Troina; sulla strada statale 643 di Polizzi; sulla 285 Caccamo-Roccapalumba e sula 121 Valledolmo-Mercatobianco.