Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Sicilia

Migranti, affondano gommoni nel Mediterraneo
Potrebbe esserci almeno un centinaio di morti

A dare la notizia è l'Alto commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati, che riporta i racconti dei sopravvissuti delle quattro operazioni di soccorso effettuate nelle scorse ore nel Canale di Sicilia

Redazione

Potrebbe essere una vigilia di Natale segnata da un'altra tragedia nel Mediterraneo. A darne notizia è l'Alto commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati, secondo cui potrebbero esserci cento morti annegati nel Canale di Sicilia. L'ipotesi è venuta fuori dai racconti dei sopravvissuti di quattro operazioni di salvataggio: secondo i migranti, due gommoni, con a bordo circa 250 persone, sarebbero affondati. Soltanto 143 sono state tratte in salvo. In un'altra operazione, invece, sono stati salvati in 175. Viaggiavano in un gommone e in un'imbarcazione di legno. Dei sopravvissuti, 264 sono arrivati a Trapani a bordo di una nave della guardia costiera.

«Questa situazione evidenzia - si legge in un comunicato - come gli Stati debbano urgentemente ampliare le possibilità di ammissione per i rifugiati, fra queste il reinsediamento, la sponsorizzazione privata, il ricongiungimento familiare e schemi di borse di studio per studenti, così che non siano costretti a ricorrere a pericolose traversate e ai trafficanti».

Stando ai dati di Unhcr, «nel 2016, ogni giorno in media 14 persone sono morte nel Mar Mediterraneo».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Infrastrutture, Sicilia spezzata

Frane, autostrade a una carreggiata, statali interrotte. Viaggio in uno dei principali fattori del mancato sviluppo della Sicilia

Il sistema Montante

L'arresto di Antonello Montante ha scoperchiato un sistema di potere che tocca politica, forze dell'ordine, mafia e imprenditoria

Muos, l'eco mostro di Niscemi

Contro l'impianto della base Usa di Niscemi, da anni si battono comitati, associazioni e cittadini

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×